ZIBBO – Rosso – Cannonau – 2019

30,00 

Descrizione

Zibbo è un cannonau vinificato in purezza da uve dei vecchi vigneti a Mamoiada della Cantina Canneddu. Una coltivazione interamente biologica in cui la Natura non viene soppiantata dalla chimica. Fermentazione spontanea su lieviti indigeni, affinamento in botti di rovere esausto per oltre 1 anno.

Un buon vino resta impresso come un segno indelebile nella memoria sensoriale di chi lo degusta, un ricordo che altri elementi rafforzano e sottolineano, come il colore il profumo e perché no l’etichetta. sobria ed elegante con il colori del bruno e dell’oro che racchiude la preziosità del costume tradizionale femminile del nostro paese. Un rosone dorato: gioiello di donna su fondo scuro, quasi testa di moro, come il colore della gonna, chiamata in Sardo “Goresi”. Il suo nome, Zibbo era il soprannome di Raffaele Canneddu, severo padre di Tonino. Abbiamo deciso di ricordarlo perché dentro di se il cannonau Zibbo racchiude la tenacia, la forza e l’ebbrezza di padre e nonno Boelle.

Rosso elegante e di struttura, dalle note balsamiche, frutti rossi maturi, liquirizia, cioccolato, spezie, tannini decisi ma non invadenti. Un vino dall’equilibrio perfetto. Ideale con primi piatti ricchi di sughi di carne, arrosti, grigliate, zuppe di pesce con punte di piccante anche spinte. Formaggi stagionati e semi.

Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC
Vitigno: 100% cannonau
Clima: mediterraneo
Terreno: granitico in disfacimento
Forma di allevamento: alberello
Resa per ettaro: 25-30 q.li
Vendemmia: primi di ottobre, raccolta manuale
Affinamento: botti di rovere esausto rigenerato
Gradazione: 15,5 % Vol.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.75 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ZIBBO – Rosso – Cannonau – 2019”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *